Archivi del mese: agosto 2017

19/08/2017 – Rubbianello di Monterubbiano (FM) – 10° Gran Premio Valdaso

rubbianello podio 2017.jpg

Partiva quest’anno da  Petritoli la decima edizione del G.P. Valdaso e  123 sono stati i corridori al via in rappresentanza di 26 formazioni pronte a battagliare sulla distanza di 101 chilometri. Pronti e via e la salita di Carassai faceva subito una prima selezione, molto attive in gruppo la Sidermec, Scuola Ciclismo Cene, Team Stipa Milano e Team Coratti. Nei successivi scollinamenti soprattutto quello  a Montefiore dell’Aso erano inevitabili altre selezioni. Il   gruppo si ricompattava al km 55 ed iniziava a salire verso la salita di Montotto diviso in due tronconi, Il Team Ciclistico Campocavallo e Progetto Ciclismo Sorrentino a scandire il ritmo. Al culmine dell’ascesa si formava un gruppetto di circa 15 unità che affrontava gli ultimi km. La volata era inevitabile e vedeva prevalere il Campione Regionale della categoria, Giordano al Photofinish davanti a Palomba e Marcellusi. Buona l’organizzazione dell’ASD CIRCOLO CULTURALE SPORTIVO S. GIOVANNI BOSCO di Rubbianello del Presidente Luigino Ciarrocchi e di Giancarlo Pierantozzi.

Ordine di Arrivo: 1° Francesco Giordano (Team Ciclistico Campocavallo) in 2h 25” alla media oraria di 40,552. 2° Angelo Palomba (Progetto Ciclismo Sorrentino), 3° Martin Marcellusi (Il Pirata Ip Zannoni Multicar), 4° Francesco Pirro (Team Ciclistico Campocavallo), 5° Enrico Pio D’Elia (Progetto Ciclismo Sorrentino), 6° Franco Gabriel Orocito (Pedale Santegidiese), 7° Giovanni Angelozzi (Bevilacqua Sport Cerrano), 8° Aurelio Massaro (Il Pirata Ip Zannoni Multicar), 9° Alessandro Greco (Team Stipa Milano), 10° Riccardo Ciuccarelli (Cicli Falgiani Marco Pantani).

Annunci
Categorie: ATTIVITA' GIOVANILE | Tag: | Lascia un commento

16/08/2017 – Fermo – 46° Gran Premio Internazionale di Capodarco – Under 23

capodarco 2017.jpg

Suggestione, passione ed intense emozioni sono quelle che hanno vissuto gli sportivi assiepati  anche quest’anno sul percorso del Gran Premio di Capodarco, gara Internazionale valida per gli under 23 che si è svolta mercoledì scorso e Fermo. Una edizione allestita come sempre con la massima cura da Gaetano e Simone Gazzoli, Adriano Spinozzi quella che coincideva con il quarantaseiesimo  anno di gara. Una magnifica giornata di sole per gli atleti sin dai primi giri sul lungomare di Porto San Giorgio, fino alle salite finali verso Capodarco, sulle due ascese sui muri prima del traguardo. Per la cronaca ha vinto Mark Padun (Colpack) su Yuri Natarov (Astana), primo degli italiani Filippo Zaccanti (Colpack)che giungeva quarto; per il ciclismo fermano un altro importante successo organizzativo targato G.C. Capodarco che rappresenta un autentico marchio di qualità con il quale il nostro ciclismo provinciale è conosciuto in tutto il mondo.

Ecco l’ordine di arrivo della 46a edizione:

1° – 117 Mark Padun (Colpack) – Tempo 4h18’05”

2° – 3 Yuriy Natarov (Astana City)

3° – 1 Galym Akhmetov (Astana City)

4° – 115 Filippo Zaccanti (Colpack)

5° – 130 Luca Raggio (Viris Maserati)

6° – 114 Oldani Stefano (Colpack)

7° – 131 Garavaglia Giacomo (Viris Maserati)

8° – 124 Eros Colombo (Palazzago Amarù)

9° – 57 Tadej Pogacar ( Rog Ljubljana)

10°- 98 Filippo Rocchetti (Zalf Euromobil Fior)

Categorie: ATTIVITA' DILETTANTISTICA | Tag: , | Lascia un commento

13/08/2017 – Petritoli (Fm) – X° TROFEO BALACCO PAPONI

immagini gara petritoli.jpg

Il campione Juniores Umbro Bruno Asllani (U.C.Foligno) con arrivo in solitario si è aggiudicato il 10° Trofeo Petritoli, Memorial Balacco-Paponi, tradizionale gara del calendario fermano. Dopo i primi giri di pianura a Valmir, la gara si decideva all’ultima ascesa verso Petritoli quando nei pressi del GPM Asllani si decideva ad attaccare, seguito da Brega (Team Ciclistico Campocavallo). Allo scollinamento  si involava da solo verso il traguardo finale incitato dal pubblico presente in piazza. Bella organizzazione G.S. STUDIO MODA – HAIR GALLERY con la regia di Emanuele Senzacqua, affiancato come sempre dall’Amministrazione comunale di Petritoli.

Ordine di arrivo:

1° Bruno Asllani (U.C.Foligno),

2° Davide Vignato (Thermoking Cailottoservice) ,

3° Michael Antonelli (Team Bike Alice Elite Service),

4° Francesco Giordano (Team Cilcistico Campocavallo),

5° Diego Zampolini (Sidermec F.lli Vitali),

6° Emanuele Paolini (Team Alice Bike Elite Service),

7° Riccardo Ciuccarelli (Cicli Falgiani),

8° Matteo Alesiani (Stipa Fonte Colina Cicli Falgiani),

9° Luigi Acampora (Vini Fantini Nippo Freee Bike),

10° Nicolò Di Gaetano (Bevilacqua Sport Cerano).

Categorie: ATTIVITA' GIOVANILE | Tag: | Lascia un commento

Un Agosto di grande ciclismo al velodromo di Monticelli di Ascoli Piceno.

Martedì 9 agosto Campionati Italiani Sprint e Keirin.

Venerdì 11 agosto International Piceno Sprint Cup UCI Cl2

pista ascoli piceno 2017.jpg

ASCOLI PICENO – Una due giorni su pista coi fiocchi andata in archivio al Velodromo Monticelli di Ascoli Piceno grazie a un cospicuo numero di atleti in rappresentanza delle categorie giovanili ed agonistiche che hanno animato la manifestazione perfettamente messa all’opera dal Team Ceci Dreambike sia per il campionato italiano sprint e keirin che per la prova a carattere internazionale, unitamente alle gare di contorno per i giovani. Nella prima delle due giornate lo Sprint è stato ad appannaggio di Luca Ceci (Team G.E.T.A. 20-20) davanti a Davide Ceci (Cycling Team Friuli), Dario Zampieri (Ucab 1925 Biella), Francesco Ceci (GS Fiamme Azzurre), Mattia Geroli (Namedsport – Rocket), Andrea Tomassini (Sangemini – M.G. K Vis), Vladimiro Righetto (Asd 08bike), Giacomo Del Rosario (Aran Cucine) e Cristian Berardi (Aran Cucine), mentre al femminile affermazione per Maila Andreotti (Jam’s Bike Team Buja) davanti a Elena Bissolati (Speedy Women Team), Miriam Vece (Valcar Pbm), Federica Capponi (Born to Win) e Gloria Manzoni (Eurotarget – Still Bike). Nel keirin ha avuto la meglio Dario Zampieri (Ucab 1925 Biella) su Francesco Ceci (GS Fiamme Azzurre), Luca Ceci (Team G.E.T.A. 20-20), Mattia Geroli (Namedsport – Rocket), Vladimiro Righetto (Asd 08bike), Giacomo Del Rosario (Aran Cucine), Andrea Tomassini (Sangemini – M.G. K Vis) e Cristian Berardi (Aran Cucine).  Al femminile un’altra gioia per Maila Andreotti (Jam’s Bike Team Buja) che si è messa alle spalle Elena Bissolati (Speedy Women Team), Miriam Vece (Valcar Pbm), Federica Capponi (Born to Win) e Gloria Manzoni (Eurotarget – Still Bike).

Categorie: PISTA, Senza Categoria | Tag: , , | Lascia un commento

06-08-2017 – Prima vittoria per Gabriele Fuschi (Pedale Rossoblù Picenum) nella RECANATI PIEVETORINA.

fuschi vince.jpg

Pedale Rossoblù  Picenum protagonista nella categoria allievi. Domenica scorsa il sodalizio sambenedettese  del Presidente Marcozzi si è aggiudicato la 12° MARE E MONTI – RECANATI PIEVETORINA con Gabriele Fuschi, vincitore in una volata a ranghi ristretti.  Gabriele Fuschi, già Campione Provinciale della categoria, ha avuto la meglio su Simone Lattanzi (Scap Trodica di Morrovalle) e Kevin Previti (Polisportiva Villafontana).

1° FUSCHI GABRIELE       (A.S.D. PEDALE ROSSOBLU – PICENUM)

2° LATTANZI SIMONE     (S.C.A.P. TRODICA DI MORROVALLE)

3° PREVITI KEVIN              (POLISPORTIVA VILLAFONTANA)

4° BEVILACQUA ANTONIO PIO  (A.C. RECANATI MARINELLI)

5° RAPARI LORENZO       (S.C.A.P. TRODICA DI MORROVALLE)

Categorie: ATTIVITA' GIOVANILE | Tag: , | Lascia un commento

6 agosto 2017 – XX° COPPA CITTA’ DI OFFIDA

Podio Offida.jpg

109 corridori juniores erano al via in rappresentanza di 20 formazioni sui 13 giri del circuito che caratterizzavano  la XX° edizione della coppa Città di Offida per complessivi 112 km di gara, in una giornata molto calda di inizio agosto.  Risposta come sempre eccellente della cittadina picena e degli organizzatori della SCA di Offida guidati da Gianni Spaccasassi. Direzione di corsa affidata a Fabio De Carolis e Pio Lattanzi. La gara entrava nel vivo nel finale quando i migliori rimanevano davanti e grazie all’iniziativa di Matteo Carboni (Sidermec F.lli Vitali) che tentava l’allungo in più di una occasione ma restava vittima di un incidente meccanico aprendo la strada al giovane Susco che in una volata a ranghi ridotti precedeva Pencedano, Quartucci, Di Gaetano e lo stesso Carboni che spingeva a mano la sua bici fino al traguardo. Per gli atleti provinciali da segnalare il 10° posto per il corridore di casa Matteo Alesiani protagonista di una buona gara, sempre incitato dal pubblico amico.

Ordine di Arrivo:

1       SUSCO ALESSANDRO     ASD S.C.D NUCLEO GIOVENTU’ POTENZA

2       PENCEDANO NICOLO’   ASD GUBBIO CICLISMO MOCAIANA

3       QUARTUCCI LORENZO ASD GUBBIO CICLISMO MOCAIANA

4       DI GAETANO NICOLO’   BEVILACQUA SPORT – CERRANO OUTDOOR

5       CARBONI MATTEO         SCD SIDERMEC-VITALI-FANO

 

Categorie: ATTIVITA' GIOVANILE | Tag: , , , | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.