E’ L’ORA DEL PINOCCHIO IN BICICLETTA 2013

Immagine1 pinocchio

Ancora buoni i numeri delle adesioni per il progetto scolastico della FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA denominato “pinocchio in bicicletta”, promosso dal Comitato interprovinciale di Ascoli Piceno e Fermo con l’apporto operativo delle Società affiliate, nelle scuole primarie provinciali. Come lo scorso anno, la collaborazione tra il G.S. Calzaturieri Montegranaro e la nuova società giovanile veregrense, l’MGN Cycling project, già dal mese di settembre ha visto salire in sella i bambini delle scuole primarie della cittadina calzaturiera, guidati dal tecnico Sauro D’Ambrosio. A sant’Elpidio a mare, nella scuola primaria di Cascinare, ancora in azione il G.C. La Montagnola P.S. Elpidio con Gianfranco Doria. Ormai consolidata la collaborazione tra il Cas ciclistico Rapagnanese e l’Isc di Petritoli, dove da diversi anni l’ex atleta bianconero Samuele Forò segue i giovani alunni della scuola primaria, con la collaborazione logistica della Petritoli Bike di Renzo Morelli. Gli istituti scolastici di Porto Sant’Elpidio, sempre benevoli verso questa disciplina sportiva, hanno confermato la loro fiducia alla Scuola di Ciclismo San Filippo del Presidente Debora Bassi e del bravo tecnico Mauro Fuschi. In attesa dei prossimi appuntamenti che saranno la finale nazionale di Montecatini terme e quella provinciale che anche quest’anno si svolgerà a Montegranaro presso lo stadio Comunale, partirà già dal prossimo mese di settembre, l’attività della “Mario Pupilli” di Grottazzolina, presso la locale scuola primaria, con l’impegno di Giampiero Conti. Disponibile all’adesione per la prossima stagione anche la scuola primaria di Grottammare, già operante nel progetto negli anni scorsi. A seguire gli alunni la Perla dell’Adriatico Grottammare con il tecnico Gianfranco Mozzoni. Un lavoro stagionale soddisfacente che ha impegnato circa 600 alunni con lezioni teorico pratiche delle nostre società sportive.

Annunci
Categorie: SCUOLA E CICLISMO pinocchio in bicicletta

Navigazione articolo

I commenti sono chiusi.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.